Vai direttamente ai contenuti

Home > News > La Cronoscalata Monte Erice diventa “extra large” verifiche (...)

La Cronoscalata Monte Erice diventa “extra large” verifiche sportive in due giorni: giovedý 25 e venerdý 26 aprile

03.04.2024

Un giorno in pi¨ per le verifiche sportive. La Cronoscalata Monte Erice, prova di apertura del nuovo Campionato Supersalita in programma da venerdý 26 a domenica 28 aprile fra Trapani, Valderice ed Erice, diventa "extra large". L’Automobile Club Trapani, l’organizzatore della manifestazione motoristica che quest’anno Ŕ giunta alla 66a edizione in corrispondenza del 70░ anniversario della prima gara, infatti, ha deciso di
prevedere due giorni per le verifiche sportive dei piloti.

"Trattandosi della prova inaugurale del Campionato - spiega Giovanni Pellegrino, presidente dell’Automobile Club Trapani -, tutti i piloti dovranno sottoporsi alle verifiche sportive. Quindi, per venire incontro alle loro esigenze, abbiamo previsto di effettuarle non pi¨ in una sola giornata, ma in due. E, naturalmente, sempre nella centralissima piazza Vittorio Emanuele a Trapani, da dove la storia di questa Cronoscalata ebbe inizio".

La prima edizione della Monte Erice, infatti, risale al 1954, proprio 70 anni addietro con partenza da piazza Vittorio Emanuele a Trapani ed arrivo nel borgo medievale di Erice dopo 16 chilometri e 550 metri. Ad aggiudicarsi quell’edizione fu l’agrigentino Pasquale Tacci con un’Alfa Romeo 1900 TI.